L’origine
delle nostre uve

Vigneti

Il terreno coltivato a vigneto è parte integrante dello spettacolare paesaggio intorno alla Residenza Roccafiore. È da qui che si ricavano le uve “sangiovese”, “sagrantino”, “montepulciano”, “grechetto di Todi”, “trebbiano spoletino” e un prezioso “moscato giallo”, alla base dei pregiati vini della Cantina Roccafiore.

Vigneti in produzione: 15 Ha
Agricoltura: naturale e sostenibile
Localizzazione: Todi, Umbria, Italia centrale
Altitudine: 380 mt slm
Orografia: colline con micro terrazzamenti
Suoli: argille bianche, calcare, gesso
Clima: inverno freddo e piovoso, estate calda e ventilata
Esposizione dei vigneti: sud/sud-est, ottimale per la maturazione delle uve
Sistema di allevamento: guyot
Densità media per ettaro: 6500 ceppi/ha
Resa media per ettaro: circa 70 q.li/ha
Bottiglie prodotte: 120.000/anno
Uve bianche: Grechetto di Todi, Trebbiano Spoletino, Moscato giallo
Uve rosse: Sangiovese, Sagrantino, Montepulciano
Enologo di cantina: Hartmann Donà
Curatore dei vigneti: Cristian Giorgioni